Vivienne Westwood, campagna pubblicitaria per la collezione lingerie primavera estate 2010

di Redazione Commenta

Spread the love

Vivienne Westwood continua il suo fare moda in modo “sociale”.

Anche quando si parla di lingerie (e le immagini fanno pensare a tutt’altro).

In particolare, per la sua ultima campagna dedicata all’intimo della collezione primavera estate 2010, la Miss della moda britannica ha scelto un messaggio profondo, dedicato a un indiano Sioux.

Per la sua Underwear Collection, infatti, Vivienne Westwood ha scelto Leonard Peltier, attivista di una riserva indiana Sioux condannato a catena perpetua negli Stati Uniti per la morte di due agenti dell’FBI.

Gli scatti di Sean and Seng, uniti alle scelte di style di Murrasy Blewett, sono stati ideati per veicolare un messaggio fashion ma comunque importante, legato nei suoi intenti  ad Amnesty International che lotta per la liberazione di Peltier.

Anche Vivienne Westwood si è schierata per la sua innoncenza, ed ha lanciato il messaggio “Leonard Peltier è innocente” , sciritto a chiare lettere proprio nei capi della prossima collezione primavera estate 2010 di  lingerie.

Guardate con i vostri occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>