Fendi inaugura da 10 Corso Como un pop up shop dedicato ai 15 anni della Baguette

di Sandra Rondini Commenta


Questo è un anno speciale per la Baguette Fendi, la borsa famosa in tutto il mondo che compie 15 anni dalla sua invenzione e per l’occasione, dopo la pubblicazione di uno splendido volume, inaugura da 10 Corso Como un pop up shop. Creata da Silvia Venturini Fendi nel 1997, la baguette è una dei simboli della casa di moda romana e una delle borse più vendute al mondo.


Tutte le fashioniste ricordano l’amore della mitica Carrie Bradshaw di “Sex and The City” per questo accessorio, chiamato così perché aveva una tracolla così corta da finire per essere sempre portata sotto il braccio, come si fa a Parigi con il tipico pane francese. Negli anni questa borsa, dalla forma rettangolare e con la doppia F come preziosa fibbia, è diventato un vero cult ed è stata proposta in ogni collezione Fendi in una miriade di varianti, dalle più basic alle più eccentriche e multicolor, tanto che oggi abbiamo superato quota mille e per i collezionisti più sfrenati non è semplice stare dietro ad ogni novità di stagione.

Già celebrata nel giugno scorso in un libro fotografico, Fendi baguette”, edito da Rizzoli New York e curato sempre da Silvia Venturini Fendi, in cui è raccontata la storia di questo must have tutto Made in Italy attraverso ben 250 immagini, la it bag di casa Fendi fino al 30 settembre avrà uno spazio tutto suo da 10 Corso Como a Milano. Dopo Colette a Parigi e Maxfield a Los Angeles, a Milano nell’iconico store del centro si potrà ammirare una scultura di Baguette in metallo colorato nel cortile, e all’interno Baguette uniche realizzate con artisti internazionali, le copie del libro Baguette e nuovi modelli e anche dimensioni.

Infine, sempre per festeggiare i primi quindici anni di questa borsa, il designer della maison Fendi, Karl Lagerfeld, ha voluto creare una serie di disegni unici riprodotti su t-shirts e foulard, rigorosamente in edizione limitata. La sera di domenica 23 settembre Silvia Venturini Fendi, presente in città in occasione della Milano Fashion Week, sarà da 10 Corso Como per autografare il libro, in attesa che, dopo il 30 settembre, la Baguettemania lasci Milano e travolga anche il Dover Street Market di Londra e Tokyo dove questa borsa conta tantissime ammiratrici.

Photo Credit | Getty Image e Fendi.com