Beyoncè sceglie Roberto Cavalli per il suo tour mondiale

di Redazione Commenta

Durante il suo ultimo trionfale tour la cantante Beyoncé Knowles ha indossato un favoloso abito multicolor disegnato per lei in esclusiva assoluta dallo stilista italiano Roberto Cavalli.

Assolutamente couture, pieno di dettagli favolosi, realizzato in seta stampata con il corpetto baroccamente definito da preziosi dècor dorati con fregi e volute, l’abito di Roberti Cavalli ha incantato davvero tutti per la sua sensualità, la sua linea perfetta e i suoi magnifici colori. Il taglio dell’abito, avvolgente sul busto ed etereo e fluttuante nella parte inferiore, esaltava la linea curvy della bella cantante afroamericana considerata la donna più potente dello showbiz.

La bella moglie del rapper Jay Z è complice, e non poco, del successo dell’ultima collezione mare 2013 del colosso svedese H&M, che, grazie alla sua presenza come testimonial, sta registrando introiti da capogiro. La “re Mida della moda” che qualunque cosa indossi trasforma in un cult, è in cima alle super star che gli stilisti vogliono vestire con i loro abiti più belli e spetacolari, sia durante i red carpet e le occasioni ufficiali che direttamente on stage.

Non vi è, infatti, nulla di più stimolante per uno stilista che trasformarsi per qualche data di un tour in un costumista, nobilitando la transitorietà dei suoi abiti, in genere legati alla stagione e ai trend del momento, in qualcosa che resterà nel tempo nelle foto che da qui a qualche anno testimonieranno sempre agli occhi di fan e ammiratori quanto era favolosa la loro star preferita e quali abiti di scena aveva scelto in occasione di un dato tour. Naturalmente, anche Roberto Cavalli non è estraneo a queste logiche e ambizioni e sa che vestire una super star è una pubblicità mondiale che non ha paragone con qualsiasi campagna stampa world wide. Certo, ogni star è capricciosa e desidera dallo stilista a cui concede l’”onore” e l’”onere” di creare per lei i costumi di scena del suo show autentiche meraviglie che stupiscano tutti e le rendano favolose agli occhi del mondo, magari occultando ogni possibile difetto.

Beyoncè, però, embra essere una donna dalla grande autostima che adora le sue forme curvy e non comprime mai il suo lato b e nasconde le sue gambe non certo skinny, anzi tutto il suo corpo, come il look creato per lei da Roberto Cavalli dimostra, è un inno alle forme e un incitamento alle sue fan curvy a capire che ogni donna è bella per quello che è, non per gli standard dettati da moda e pubblicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>