Bottega Veneta, collezione autunno inverno 2010/2011

di Paola Perfetti 2

Bottega Veneta porta a Milano Moda Donna 2010 una donna dai doppi connotati: romantica e “svolazzante”, come i tessuti che indossa; e severa in carriera, vestita di materiali che delineano la silhouette.

Se l’obiettivo del direttore creativo della maison, Tomas Maier, era far fluire le silhouette femminili, possiamo dire che ci sia riuscito riuscendo persino ad accordare il suo target a due opposte tipologie di carattere.

E sono i tessuti a dar voce a tutto questo.

Linee fluide e che si muovono al ritmo del corpo sono vestite di twill di seta lavat, cady di triacetato giapponese, chiffon, seta e jersey di cachemire; per le donne che il prossimo autunno inverno 2010-2011 vorranno vestire Bottega Veneta ma tenendo a bada  la figura, ecco lana compatta, broccato, lana cotta e shearling.

Per tutte, bag oversize da sostituire con micropochette, e tacchi altissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>