Calvin Klein lancia il nuovo spot ai Golden Glob Awards

di Federica Perrozziello Commenta

Durante la 68esima edizione dei Golden Globe Awards, che si è tenuta ieri sera, mandati in onda dalla rete NBC, oltre alla attesissima schiera di star, al classico red carpets e ai vincitori, altro attesissimo ospite è stato Calvin Klein. Infatti, il brand, per la prima volta ha realizzato uno spot per la linea Calvin Klein Collection, e la maison ha scelto questo evento così atteso e così rinomato per lanciare ufficialmente questo filmato pubblicitario.

Gli interpreti sono due modelli di spicco del momento, Tyson Ballou e Lara Stone, vincitrice del titolo di modella dell’anno 2010 al British Fashion Awards. I due si muovono in ambientazioni particolarmente pregiate, che sprigionano lusso e sfarzo da ogni inquadratura, nonostante il tutto risulti minimal ed essenziale in linea con la filosofia e lo stile dell’azienda. Girato a La Jolla, in California, narra la storia appassionata e intrigante di questi due amanti contornati da un’atmosfera rarefatta e fuori dal tempo che immediatamente diventa coinvolgente.

Lo spot mostra, con eleganza, raffinatezza e classe l’abbigliamento, i nuovi accessori sia per uomo che per donna, ed in più anche gli articoli presenti in casa sono firmati CK.  Un modo semplice, diretto, e immediato per comunicare e mostrare tutta la propria collezione in pochi secondi, cercando di attirare l’attenzione sfruttando la presa che può suscitare nel pubblico di una delle manifestazioni più seguite al mondo. Il lancio, sembra davvero un progetto epico, considerando che il video clip, dopo la manifestazione è stato trasmesso, su tutte le altre reti americane ed in contemporanea via web su Vogue.com e sulla rete di Taxi Tv di New York.  Ecco alcuno frame del video, che attualmente è visibile on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>