Costumi 2012 Diesel: seduzione e allegria anni Settanta

di Redazione Commenta

Davvero sexy e contemporanea la nuova collezione beachwear firmata Diesel. Per questa estate la griffe di Renzo Rosso, sempre molto grintosa e dall’appeal glam rock, ha pensato di ispirarsi agli anni Settanta con una linea di bikini pensata per vivere la bella stagione al massimo, tra spiaggia, sole e nuovi amori.


Modelli seducenti, ma anche ispirati alla filosofia denim del brand, tanto che diversi due pezzi hanno non solo culotte con su stampato, stile trompe l’oeil, un jeans vero, come si trattasse di un hot pants, ma anche il top di sopra in fantasia denim, molto Seventy. Non manca il colore e l’allegria in questa collezione in cui allegre stampe tropicali, di grande tendenza quest’anno, si combinano alla più classica delle fantasie beach, il mariniére, le classiche righe bianche, blu e rosse, molto Saint Tropez e Costa Azzurra. Ovviamente rivisitate in chiave pop, tanto che al posto del rosso c’è il fucsia.

Molto originali i bikini in tessuto simil ciniglia, morbido al tatto e impermeabile. I due pezzi sono da legare sui fianchi e attorno al collo con laccetti in pelle per un contrasto molto efficace tra l’effetto cocoon e quello rock. Molto audaci e sempre da legare sui fianchi con divertenti laccetti i bikini color blue denim in fresco cotone, naturalmente sempre impermeabile perché realizzato grazie a ricerche di laboratorio che hanno sempre portato Diesel a essere sempre avanti rispetto agli altri brand di jeanseria per sperimentazione e originalità.

Hanno il logo Diesel ricamato in oro sullo slip e su una coppa per accendere di stile anche il più semplice, ma sempre molto sexy dei modelli. Oltre a modelli con coppe a triangolo, ci sono anche quelle per le più curvy, con un seno importante. Per loro Diesel ha ideato modelli dal design più contenitivo, ma allo stesso tempo iperfemminile e valorizzante del décolleté di una bella donna che non deve affatto nascondere, soprattutto al mare, uno dei suoi punti di forza, magari comprimendolo o schiacciandolo. Anzi!

L’estate è la stagione della libertà e della sensualità ed è bello che in spiaggia ogni donna possa sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, senza mai scivolare, che si sia skinny o curvy, nella volgarità gratuita, mostrando lati A e B senza ritegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>