Ermanno Scervino e il beachwear-lingerie per sedurre anche in spiaggia!

Spread the love

ermanno scervino estate 2011

È di Ermanno Scervino il beachwear più sexy e intrigante di questa estate. Nella sua ultima collezione l’originale griffe fiorentina ha presentato una serie di modelli che sembrano rubati direttamente dal cassetto della lingerie e riadattati per diventare costumi da bagno pieni di dettagli frou frou e maliziosi.

Il colore dominante è il bianco, simbolo di un candore che trasparenze studiate ad hoc, tagli strategici e impertinenti ruches smorzano nel suo pudore rètro, contribuendo a regalargli quell’allure da femme fatale che anche in spiaggia non rinuncia non solo a sedurre, ma a sentirsi sempre donna con capi di grande classe e femminilità.


Un semplice bikini ormai non basta più: se la lingerie è venuta allo scoperto in passerella, indossata in bella vista sotto giacche e altri capispalla, perché non portarla anche sulla spiaggia? È questa l’idea vincente di Ermanno Scervino per un’estate glam e romantica dove il design vintage si mixa felicemente con la seduzione di pizzi e ricami quasi couture per un’estate davvero al top!

Si fanno così notare le culotte d’antan dall’appeal anni Cinquanta, con o senza volants in vita. I costumi interi hanno il bordo e le bretelline così piene di décor e paillettes che potrebbero essere tranquillamente usati come top per una serata glam e importante, basta indossarli con un paio di shorts o una bella mini in jeans et voilà, l’outfit perfetto per l’aperitivo in spiaggia è pronto!

Davvero deliziose anche le tutine stile “Barbarella”, con tanto di ruches finali e maxi cintura sui fianchi, perfette per sorseggiare un drink a bordo piscina o passeggiare al tramonto con una mise di gran classe. Abbinatele a occhiali dalla maxi montatura, sempre molto glam e grandi cappelli extralarge, dalle falde larghe e avvolgenti, tornati di gran moda quest’estate.

Naturalmente nella collezione beachwear di Ermanno Scervino c’è posto anche per il colore e per bikini più tradizionali, ma noi preferiamo la stravaganza di un bel modello realizzato in crochet, stile vedo non vedo. Un consiglio, però: indossatelo rigorosamente dopo il tramonto per evitare che la vostra abbronzatura diventi uno stravagante tatuaggio!

Lascia un commento