H&M fashion against AIDS, la collezione p/e 2011

di Redazione Commenta

L’iniziativa di H&M e Designers Against AIDS (DAA) volta a sensibilizzare i giovani di tutto il mondo sull’importanza del sesso sicuro e della prevenzione contro l’HIV/AIDS ha trovato per la collezione primavera 2011, l’appoggio di molti artisti del mondo del cinema e della musica. Selma Blair, Penn Badgley, Keri Hilson, Sky Ferreira, Akon, Nikki Reed, Ginnifer Goodwin, Scissor Sisters, Shiloh Fernandez e The Misshapes alcuni tra i nomi delle celebrities che hanno partecipato alla realizzazione dell’ultima collezione FAA, che per la primavera estate 2011 propone capi unisex.


La collezione sarà disponibile a partire dal 26 aprile nel reparto Divided dei punti vendita H&M . Il 25% dei proventi sarà devoluto a favore dell’organizzazione no profit Designers Against AIDS (DAA) e ad altri progetti internazionali che hanno come obiettivo la prevenzione dell’HIV/AIDS. L’iniziativa è senza dubbio meritevole e finora le campagne FAA hanno raccolto oltre quarantuno milioni di corone svedesi.


Selma Blair ha dichiarato di essere pienamente d’accordo alla proposta di una collezione unisex considerato che la malattia colpisce indiscrinatamente sia uomini che donne.

Il DDA considera gli artisti l’epicentro delle loro campagne consapevole che sono il modello a seguire per molti giovani e portatori di messaggi che,  in questo caso, hanno bisogno di essere diffusi per prevenire il contagio. Una collezione unisex totalmente versatile che vuole aiutare a diffondere un messaggio di educazione alla prevenzione dell’HIV/AIDS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>