Kate Moss non più per Topshop

di Paola Perfetti Commenta

Kate Moss non è più una designer del brand Topshop.

La notizia – shock é stata data dalla rivista Elle Uk solo pochi giorni fa: una delle collaborazoni fra celebrità e brand top di gamma di maggiore successo delle ultime stagioni si é incredibilmente conclusa in questo inizio di settembre.

Pare infatti che questa sarà l’ultima collezione della modella inglese per il gigante di High Street.

E se si considera che é  proprio grazie alla linea di Kate Moss per Topshop che il marchio ha potuto implementare i suoi punti vendita (saranno ben 14 le boutique il prossimo ottobre 2010), é facile capire quanto grande sarà la perdita – di immagine e di introiti – a cui quest’ultima andrà incontro!

Eeppure, come tutte le belle cose, anche questa pare proprio sia giunta al capolinea.

I motivi della risoluzione della partnership sono ben mescolate a indiscrezioni, gossips e malignità: sembra che la maggiore causa della rinuncia dellaa Moss sia dovuta alla gelosia da lei nutrita nei confronti di Chloe, figlia del magnate di Topshop. Quest’ultima é da poco entrata di diritto nelle dinamiche e nella conduzione dell’azienda di famiglia.

Dal canto suo, però, Sir Phillip Green stempera i toni e sostiene che Kate Moss abbia deciso da sola verso questa conclusione del rapporto di collaborazione semplicemente perché impegnata in molti, troppi progetti, tra viaggi e covers importanti di riviste patinate – moltissime solo in questo agosto, ce ne siamo accorti anche noi!

Ha detto sul Sunday Times:

“Kate ha realizzato con noi ben 14 collezioni. E’ stato fantastico per noi come lo é stato per lei, ma questo tipo di collaborazioni richiedono più tempo, cosa che a lei in questo momento manca”.

Come ultima, grande linea di addio, quindi, Topshop ha deciso di dare vita a una collezione comprendente i pezzi top realizzati per la prima collezione Kate Moss – Topshop. Seguiranno alcune capsule collection rilasciate in esclusiva e “for courtesy” della super top model.

Staremo a vedere!

Rispondi