Make Up autunno inverno 2010-2011 nella campagna Lancome

di Paola Perfetti Commenta

Come ci truccheremo il prossimo autunno inverno? Ne avete una benché minima idea? Consigli?

Non sono passati molti “post” da quando vi abbiamo mostrato una radiosa Julia Roberts in veste di testimonial della maison cosmetica Lancome.

E che dire della meravigliosa – neo sposina Penélope Cruz? Se non la ricordate, ecco dove scoprirla insieme alle immagini che la ritraggono protagonista di una nuova campagna pubblicitaria, sempre per la medesima casa di moda.  Bellissima!

Ma Lancome,  a sua volta, ha deciso di non fermarsi qui, ed ha atteso soli pochi giorni per lanciare una nuova, pazzesca, campagna adv per l’Autunno Inverno 2010 2011.

Quale sarà l’icona dello sguardo della prossima stagione?

Eccola. A rappresentarla ci pensano due volti resi – a me pare – un po’ troppo perfetti : il che non può non far pensare a un qualche ritocchino di troppo grazie alla penna di Photoshop. Malignità a parte, appartengono alle modelle Daria WerbowyElettra Wiedermann.

Solo loro a indicarci quali come andrà il make up del prossimo autunno inverno 2010 2011 e quali colori daranno un tocco di luce al nostro sguardo quando anche l’ultimo velo di abbronzatura sarà svanito.

Tre parole per descrivere la tendenza proposta da Lancome – retro, glam, photoshop – anche se è sulla prima che vorrei concentrarmi.

Come potete vedere dalla foto, Lancome ripropone anche per l’anno prossimo ombretti metalizzati sui toni dell’argento o del rosa – “fantascientici”. Belli carichi e definiti da eyeliner e matita nerissima lungo tutto la mandorla dell’occhio. Non sono concesse sbavature: il mascara dà il tocco da maestro allungando le ciglia alla perfezione, mentre l’incarnato è perfetto, quasi porcellanoso, e le labbra sono definite da lipgloss perlati sui toni de pesca o del rosso laccato.

Non c’è trucco e non c’è inganno: per un make up come questo griffato Lancome, truccarsi sarà un lavoro per perfezionisti e amanti del look vintage.

Credits: Grazia Daily.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>