Per Natale 2010 Armani Dolci, pandoro o panettone?

di Paola Perfetti Commenta

Buon Natale a tutti voi, fedelissimi lettori e lettrici di Modalizer!! Vi siete appena svegliati ed avete scartato tutto quello che vi ha portato, nella notte, Babbo Natale o Gesù Bambino? Vi state ora apprestando a preparare tutto l’occorrente per ricevere i vostri ospiti? A proposito: avete scelto il panettone o il pandoro come classica conclusione del vostro pranzo delle Feste?

I più fashionisti fra noi non si saranno di certo lasciati sfuggire   nemmeno in questa occasione per sfoggiare il loro lifestyle, e come dolcino hanno scelto un panettone davvero “glam”, quello firmato Armani Dolci. E’ davvero il completamento ideale per chi ama il lusso ed è attento alle griffe anche in cucina!  

Che dite, preferite il pandoro al panettone? Poco male: quest’anno Giorgio Armani ha accontentato anche tutti gli amanti del classico di Verona, griffandolo e confezionandolo in un packaging speciale. D’altronde, Re Giorgio ci ha viziato con i suoi golosi dessert della migliore tradizione enogastronomica made in Italy, e ha deciso di portare alto, nel mondo, il nome della cucina nostrana “brandizzando” i suoi prodotti migliori. Dopo averci ingolosito con il gusto e la raffinata presentazione della Colomba e dell’Uovo per il tempo di Pasqua, ecco – super novità da metter sotto l’albero in questo Natale 2010 (ma anche nel prosieguo delle Feste) – il pandoro, la veneziana e il richiestissimo panettone Armani Dolci. Lo riconoscerete – oltre che per il logo – per un elegantissimo packaging di carta rossa metallizzata con raffinata finitura opaca, impreziosito da un doppio fiocco in satin rosso e platino con stampato a rilievo tono su tono il logo Armani Dolci.

Certamente la boutique di Re Giorgio destinata ai più golosi fra i gourmet non manca di buone occasioni anche per il resto dell’anno: che dite di prelibatezze internazionali, come praline, chocolate square, frollini, creme di latte, marron glacé, gelées, dragées, fino ad arrivare alle bevande più apprezzate di stagione, come il té e la tante cioccolate calde, ovviamente siglate Giorgio Armani? Un Emporio così “chic” non si è mai visto! Fashionissimi Auguri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>