New York Fashion Week: tributo ad Alexander McQueen

di Giulia Ferri 3


La settimana della moda newyorkese non poteva non rendere omaggio allo stilista inglese Alexander McQueen prematuramente scomparso all’età di 40 anni, morto suicida nella sua abitazione di Mayfair, quartiere centrale di Londra.

Proprio in questi giorni Alexander McQueen era atteso a New York per la presentazione della sua prima linea denim: la McQ Jeans.

Nella sfilata di Betsey Johnson un cartellone decantava Long life McQueen (lunga vita a McQueen) mentre la boutique Sacks Fifth Avenue ha dedicato una vetrina allo stilista scomparso.

Inoltre un toccante omaggio ad Alexander McQueen è stato reso alla sfilata di Fashion for Relief/Haiti, promossa da Naomi Campbell.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>