Victoria Beckham, la sua collezione alla New York Fashion Week

di Redazione 2

Spread the love

Victoria Beckham propone la sua nuova collezione alla New York Fashion Week.

Abiti di gran classe con tagli sartoriali e lunghezze senza soluzioni intermedie.

Eccessi, anche nella magrezza delle modelle, che riconoscono l’inconfondibile tocco della fashion addicted, ormai ex Spice Girl.

Anzi, a dirla tutta, Vip Stilista).

Sicuramente una collezione dalle taglie eccessivamente magre (azzarderei da anosseriche). Il che è davvero un peccato: le eccessive sottigliezze giocano davvero a sfavore di idee buone e tagli eleganti che, a dirla tutta, non sembrano nemmeno così originali anzi ricordano per molti aspetti lo stile dei designer amati dalla star, da Hermès a Chanel fino a Dolce e Gabbana.

Infine, una chicca: Victoria avrebbe dedicato la sua sfilata al bel maritino, il calciatore del Milan David Beckham.

L’omaggio starebbe tutto, si fa per dire, in una striscia di gros-grain stretta intorno alla vita delle modelle a mo’ di fiocco e sottile come uno spaghetto: un ricordo della buona cucina italiana e, aggiungerei, un sogno per gli uomini di casa Beckham (dato che non si può credere che la signora Victoria si degni di cucinare una tale leccornia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>