Nike Store Italia: personalizzazione della scarpa Mogan Mid

di Giulia Ferri 1

Quest’oggi il Personal Shopper di Modalizer ha voglia di indossare un paio di scarpe sportive. Ma non un paio qualsiasi, la nostra attenzione è stata catturata dalla Mogan Mid, modello di punta della Nike che sul suo store on line da la possibilità di customizzarla secondo i propri gusti e le proprie preferenze.

Più che una curiosità alla fine e un’esperienza tant’è il grado di soddisfazione che si riesce a rangiuggere ideando il design della propria calzatura. Certo, si tratta pur sempre di una scarpa da tennis (da trekking per la precisione) – verrebbe da pensare – se non che anche una scarpa sportiva ha lo stesso valore di una Ferragamo o di una Jimmy Choo per chi fa dell’active wear una filosofia prima di uno stile.

Essendo una scarpa costruita da molti inserti e dettagli la possibilità di cambiare colore ai lacci, alla suola e l’intersuola, al rivestimento, alla base, al logo e perfino alla fodera interna rende questo progetto di customizzazione un’opportunità per rendere unica la nostra scarpa Nike Mogan Mid.

Sono 7 i modelli della linea Nike Air Mogan, tutti personalizzabili con il servizio NikeiD. Praticamente non c’è limite alla fantasia, tanti sono i colori, accesi e abbinabili che permettono di accostare colori sobri a colori sgargianti per risaltare meglio il prodotto.

Noi abbiamo cercato di fare il nostro meglio, i modelli personalizzabili sono sia maschili che femminile. Ecco nella photo gallery un po di creazioni personalizzate.

Le Nike Mogan sono ideali per la montagna, dato il loro profilo medio che garantisce stabilità e sostegno, perchè studiate appositivamente per avere una presa sicura e un’aderenza anche su superfici lisce e scivolose, con tecnologia Air che permette un’ottimale protezione da impatti.

Sono tre i design grafici e i colori a scelta, la stampa a venature, la stampa striata e le stampa astratta, con la possibilità di personalizzazione iD destro e sinistro indipendenti.

Commenti (1)

  1. bell’idea, anche Munich personalizza le scarpe…

    speetway.blogspot.com

Rispondi