Salvatore Ferragamo, le creazioni ispirate alle dive del cinema

di Dafne Patruno Commenta

Dal 3 di Settembre fino al 30 Ottobre nella Gallery Shop del fantastico concept store milanese 10 Corso Como sono in esposizione una riedizione in serie limitata e numerata di alcune storiche creazioni di Salvatore Ferragamo.

L’esposizione “Ferragamo’s Creations” è uno spazio dove poter ammirare calzature mitiche, sono le riproduzioni, ovviamente realizzate a mano da maestri artigiani con materiali di prima qualità, delle scarpe indossate dalle dive in alcuni capolavori del cinema: Brigitte Bardot, Marilyn Monroe, Anna Magnani e Audrey Hepburn.

Nell’esposizione Ferragamo non si limita a mostrare le sue creazioni ma è riuscito a fare molto di più invitando, durante la domenica del 25 di settembre, un mastro artigiano della maison fiorentina che ha realizzato, davanti agli sguardi attenti degli spettatori, la riproduzione di alcuni modelli. Il lavoro del mastro artigiano ha permesso di osservare e riscoprire antiche tradizioni ed alti livelli di abilità, oramai dimenticati dalla maggior parte delle case di moda.

Realizzare una scarpa è un lavoro minuzioso e attento, opera di maestria e tradizione per dei risultati eccellenti nel quale due paia di scarpe saranno simili ma mai identiche, fatto del tutto normale considerata l’artigianalità del prodotto. Una scarpa, quella firmata Salvatore Ferragamo, che continua ad essere il simbolo del vero Made in Italy, quello fatto a mano 100% e che, poco a poco, sta sconparendo anche nelle maison di lusso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>