Costumi 2012 Accessorize: colori e femminiltà per un’estate super glam!

di Sandra Rondini Commenta


Accessorize ritorna per quest’estate 2012 con una collezione beachwear davvero molto allegra, divertente e coloratissima, nel pieno stile di questo brand che ha sempre fatto della freschezza, femminilità ed originalità la sua autentica cifra stilistica. Conosciuto in tutto il mondo, Accessorize veste i sogni delle ragazze regalando loro qualsiasi cosa posano mai avere bisogno, anche per l’estate.

Da simpatici fermacapelli a forma di fiore, alle infradito multicolor, ai foulard stile Tropicana fino alle bag da spiaggia, oltre agli splendidi cerchietti-turbante da indossare aperti quanto si vuole sulla testa, per un look da vera diva. Per quanto riguarda la collezione mare primavera-estate 2012 Accessorize ha puntato molto sui bikini, senza lasciarsi molto condizionare dal trend rétro che vuole tutte le donne un po’ pin up anni Cinquanta con costumi da bagno dalle linee castigate.

Anche se qualche traccia di questa tendenza è ben visibile nei costumi stile mariniére e nelle rouches e nei volant che adornano con grande romanticismo bikini a tinta unita o stampati fantasia, alegrie un po’ frou frou. Ma più degli anni Cinquanta, Accesorize sembra prediligere un’ispirazione anni Ottanta, con strisce multicolor, costumi interi dai modelli tipicamente Eighty e, persino, con motivi zebrati con scollature abissali decorate da strass e swarovski.

Accessorize è sexy, ma mai volgare. Gli slip sono sia annodabili con nodini sui fianchi che più larghi e comodi, ma sempre abbastanza sgambati. Le coppe sono a balconcino e a triangolo, in tante fantasie diverse, e spesso decorate anche da luminose e glam da catenelle di grande allure e femminilità. Sicuramente il colore principe della collezione è il rosso, sia a tinta unita che stampato a fantasia con tanti delicati fiorellini. A completare la collezione beachwear 2012 di Accessorize una serie di splendidi prendisole, sia mini che long stile gipsy, perfetti sia per il mare che in città per passeggiare di domenica e prendere magari un po’ di sole al parco.