Voli aerei, come confrontare tra loro le compagnie aeree

di Redazione Commenta

download (8)Oggi, quando si desidera partire per le vacanze, è abbastanza facile trovare diverse proposte per arrivare nella destinazione selezionata: il viaggio aereo è una delle opzioni più scelte negli ultimi anni. Il confronto tra le diverse offerte delle compagnie aeree deve essere fatto in modo rigoroso, evitando di lasciarsi convincere esclusivamente dal prezzo: spesso, infatti, con qualche decina di euro in più si può ottenere un servizio migliore o si può arrivare con varie ore di anticipo. A volte, però, non è così facile poter accedere a tutte le informazioni che riguardano il servizio fornito da una singola compagnia aerea, ma possiamo sempre provare a reperire qualche informazione online.

Diversi tipi di volo

Quando si fa una ricerca online per un volo, in genere, si ottiene un elenco delle opzioni disponibili con il corrispondente prezzo. La maggior parte dei turisti tende a selezionare il volo con il prezzo minore, soprattutto se la meta non eccessivamente lontana dal punto di partenza. Ma oltre al prezzo in sé, sarebbe opportuno tenere in considerazione anche il rapporto con la qualità del servizio dalla compagnia aerea che abbiamo scelto. Per trovare una classifica delle migliori compagnie aeree clicca qui e confronta le offerte disponibili e gli elementi fondamentali che caratterizzano le diverse compagnie.

Le caratteristiche di un volo aereo

I voli aerei offerti si differenziano per alcuni aspetti importanti, oltre al prezzo. Uno di questi è il tipo di aereo utilizzato per il viaggio, lo spazio che si ha a disposizione, ossia la larghezza del sedile e l’ampiezza tra le varie sedute per stendere le gambe. Alcune compagnie, inoltre, permettono ai viaggiatori di trasportare diversi tipi di bagaglio, senza aumento di prezzo, altre, invece, hanno rigidi codici che riguardano il tipo di colli che si possono portare a bordo e in stiva. Ci sono compagnie aeree che offrono drink e stuzzichini anche nei viaggi più brevi, mentre altre richiedono il pagamento di un extra per il servizio di ristorazione. Un altro elemento che differenzia tra loro le compagnie aeree è l’aeroporto presso cui atterrano i loro voli: le metropoli più grandi sono servite da vari scali aeroportuali, alcuni anche molto lontani dal centro, per cui, chi intende fermarsi solo un paio di giorni nella sua meta di destinazione dovrebbe scegliere un aeroporto più vicino al centro, invece, di impiegare molto tempo per arrivare in città scegliendo una compagnia low cost.

Rispondi