Bershka disegna una collezione british style per le Olimpiadi di Londra

di Sandra Rondini Commenta

Si avvicinano le Olimpiadi e non solo Londra, che le ospiterà, è colta da una febbre sportiva che si ripete puntuale ogni quattro anni. Anche i meno interessati allo sport finiscono col seguire le gesta di questi eroi moderni alla televisione e comprare, come spesso accade, ogni genere di gadget e capo di abbigliamento che li faccia ancora più calare nell’atmosfera dei Giochi Olimpici.

Il bello che si tengono a Londra è che tante griffe si stanno ispirando alla Union Jack, dal nome della famosa bandiera del Regno Unito sotto la quale sono riunite le terre di Inghilterra, Irlanda del Nord, Scozia e Galles. Molti brand britannici, come Jimmy Choo, stanno creando delle limited edition con stampata la bandiera del Regno Unito. La novità è che adesso il fenomeno non è limitato solo al patriottismo dei designer inglesi perché anche Bershka, il marchio spagnolo del gruppo Inditex, che possiede anche Zara e Stradivarius, ha creato una collezione fatta di capi d’abbigliamento e accessori molto british.


Il bello della Union Jack, secondo noi, è che, comunque sia, il risultato non è mai cheap, che si tratti, come nel caso di Bershka, di un hot pants, una minigonna o di una borsa. Forse perché è un’immagine che colleghiamo ai Beatles, ai Rolling Stones, Queen e Sex Pistols, alla rivoluzione sessuale, all’anarchia… In ogni caso, nonostante ci sia una monarchia a regnare sui sudditi, ci sembra la bandiera più cool del mondo.

Nella collezione british style di Bershka troverete anche dei bellissimi top con stampate icone glam e una linea di tshirt e polo dedicata a qualcuno dei paesi che gareggeranno alle Olimpiadi. Ovviamente, non poteva mancare la Spagna, che invece del rosso, esibisce un blumarine molto elegante, mentre, chissà perché, all’Italia tocca un serioso grigio, mentre l’azzurro che le apparterrebbe di diritto va invece alla solita Francia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>