Borse Louis Vuitton a/i 2011 2012: Lockit Pulsion

di Giulia Ferri Commenta


Una borsa sui generis rispetto allo stile etereo di Louis Vuitton, per quello che non è escluso potrebbe diventare anche un must dell’imminente stagione autunno inverno 2011 2012.  Anche se, per essere tra le prime indiscrezioni della prossima collezione, non sembra aver raccolto un ovazione tra le fashion addicted.

Così diverso eppure il modello è riconoscibile a colpo d’occhio: si tratta della celebre Lockit che per l’occasione si veste di lana shearling, a dispetto di come eravamo soliti vederla in cuoio o nella tela monogram.

Lockit Pulsion è disponibile in due formati, extra large o verticale da 29 x 28 cm e in tre varianti: Gris, Caramel e Marine. Notevole l’effetto pelliccia che ha voluto dare un po’ di vento fresco a un modello che eravamo abituati a vedere in pochissime varianti tessuto. Anche se a dirla tutta, la monotonia dell’intera “copertura” non rende il massimo dello stile LV. Probabilmente puntare sulla scelta di più varianti avrebbe giovato alla riuscita del mood, anche se il grigio cenerino e il prugna sono tonalità che si sposano a meraviglia (ma il cammello è inguardabile).

Tra le caratteristiche strutturali della Lockit Pulsion abbiamo la tasca applicata interna, il taschino per telefono cellulare, il lucchetto, le parti metalliche in ottone dorato, la chiusura con cerniera e lucchetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>