Dolce & Gabbana: nella Boxe con il team Thunder Milano

di Redazione 1

Se penso all Boxe mi vengono in mente 3 cose: 1) i film di Rocky, 2) Everlast, il celebre brand newyorkese produttrice di attrezzature per il pugilato e 3) la collezione maschile presentata da Jean Paul Gaultier a gennaio alla Paris Fashion Week.

Da oggi entra la 4 opzione: il duo nazionale Dolce & Gabbana che sponsorizzerà la nuova squadra di pugilato, la Dolce&Gabbana Milano Thunder, che parteciperà al circuito internazionale WSB.

Dopo il calcio e il rugby, Dolce & Gabbana guarda con interesse la boxe a dimostrazione che gli sport più virili sono quelli che colpiscono di più l’immaginario collettivo e che si prestano dunque meglio all’emulazione dei propri beniamini.

Il duo stilista ha dichiarato:

Per la prima volta una squadra sportiva porterà il nostro nome. La boxe è uno sport che richiede disciplina, forza di volontà e coraggio. Valori nei quali crediamo fortemente e che cerchiamo di perseguire in tutte le attività che svolgiamo.

Una squadra di 6 pugili italiani e 9 stranieri che salirà sul ring vestiti Dolce & Gabbana di tutto punto, sia con i pantaloncini e l’accapatoio color bianco e nero con tricolore ricamato, sia con l’abito nero elegante a 2 bottoni e camicia bianca per gli eventi formali.

Preparatevi a spasimare per i nuovi volti pieni di muscoli, tatuaggi e agli occhi golfi e i labbroni delle ultime riprese.

Commenti (1)

  1. Dolce e Gabbana ha aperto di recente un negozio a Kiev, in un centro commerciale Mandarin Plaza di proprietà di Semion Mogilevich, pericoloso criminale ricercato dalla FBI. Sembra che i progettisti ha iniziato a fare un business sospetto, ma dovrebbero ricordare che la criminalità e la moda non va bene insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>