Dolce&Gabbana, collezione primavera estate 2010

di Redazione Commenta

Spread the love


E’ ancora una volta la Sicilia, con il suo richiamo materno, a ispirare gli stilisti Dolce e Gabbana, che per la collezione primavera estate 2010 portano in scena la piazza siciliana, elemento coreografico stilizzato con delle sedie in passerella.

Gli abiti diventano così rievocazioni delle vesti ricamate in pizzo, in un gioco seducente di trasparenze avvolte non troppo celate.

I pantaloni alti in vita restano larghissimi sui fianchi, rigorosamente in nero, abbinati a giacche corte su camicie e cravattino, che fanno riferimento agli abiti tradizionali maschili siciliani.

Nella passerella di Dolce&Gabbana a Milano Moda Donna domina il Total Black illuminato da improvvise comparizioni di abiti in bianco madreperla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>