Freesoul, campagna pubblicitaria p/e 2011

di Redazione Commenta

Cominciamo la settimana con una nuova campagna pubblicitaria dedicata alla  moda per la prossima primavera estate 2011. Moda italianissima ma dal respiro e dai nomi internazionali.

Oggi vogliamo parlarvi di Freesoul, un marchio di abbigliamento easy to wear forse non conosciutissimo come le grandi griffes del fashion biz mondiale, ma che propone interessanti soluzioni, fra pelletteria e denim, riservate all’uomo e alla donna easy chic.

Perché siamo qui a raccontarvi di questa news? La nuova campagna adv pe 2011 Freesoul è attualmente presente su tutti i principali magazines moda nazionali e internazionali. Potevamo forse noi mancare all’appello?!

Il mood di quest’anno è di quelli da andare più che orgogliosi:

“Yu Tsai e Freesoul di nuovo insieme per la nuova campagna Primavera – Estate 2011 “

ci raccontano dal brand. Cosa vuol dire?

Giunto alla sua sesta collaborazione con il brand di abbigliamento uomo e donna Freesoul, il grande fotografo americano Yu Tsai si riconferma ideale interprete del mood cosmopolita e chic del marchio italiano grazie al suo background multiculturale e ai suoi frequenti viaggi intorno al mondo, quelli che ritroviamo trasmessi nelle immagini dell’adv.

Il risultato? Un bel mix di stile italiano, mood globale e sapori esotici.  Come location della campagna, infatti, Freesoul ha scelto una location dal sapore africano, in perfetta sintonia con lo spirito ribelle e la voglia di libertà che caratterizzano l’intera collezione.

I modelli sono i famosi da passerella Andres Velencoso e Angela Lindvall che si muovono con estrema naturalezza contribuendo a creare un’atmosfera di provocante sensualità. E l’immagine che anche noi vi proponiamo in copertina ci sembra ben esaustiva … non vi pare?

Nella resa delle immagini, è l’uso sapiente della luce, quasi cinematografico, a rendere le immagini ancor più calde, grintose ed avvolgenti,

“in perfetto stile Freesoul in cui lo spirito sofisticato ben convive con un’esigenza di eleganza mai formale”.

Entusiasmo e bellezza. Citando – a modo mio – un altro celebre spot: “c’è davvero gusto ad essere italiani”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>