Gap, contadinelle chic la prossima primavera estate 2010

di Redazione 2


La sfilata della maison Chanel alla Paris Fashion Week ci aveva dato un assaggio del look “pastorale”, uno dei trend della prossima primavera estate 2010.

Un modo di essere, un po’ country un po’ figlia dei fiori, che torna anche nella collezione Gap SS 2010.

Il direttore creativo della maison, Patrick Robinson, ha presentato a Tokyo una linea che è un’esplosione di prati in fiore.

Tornato il bel tempo e allontanata la  metropoli, la donna Gap saluta il ritorno della bella stagione con il suo colore più contraddistintivo, il verde.

Il verde come stato mentale e come felice via di fuga, per “giardiniere urbane”.

A capo di Gap dal 2007, Patrick Robinson si è lasciato ispirare dai luoghi in cui hanno sfilato le sue creazioni.

Dopo New York, Londra, a Tokyo Gap si è lasciato coinvolgere dall’atmosfera del distretto di Omotesando, che è stato fonte di ispirazione per la concezione delle tre donne Gap per la prossima primavera estate 2010: la verginale, la giardiniera, e l’amante del folk.

Gonnellon fiorata, shorts o patchwork di denim: voi a quale look vi sentite più vicine?

Commenti (2)

  1. di solito i colori tenui nn mi piacciono tanto, ma questa collezzione e un’eccezzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>