Giòsa – La Bottega del Coccodrillo, collezione primavera estate 2011

di Redazione Commenta

Giòsa, La Bottega del Coccodrillo è l’artigianalità del vero lusso italiano, poiché da generazioni è specializzata nella lavorazione delle pelli di coccodrillo, realizza preziosi manufatti confezionati secondo i canoni classici delle pelli pregiate, concepiti e sviluppati in modo moderno ed innovativo.

A realizzare questi deliziosi accessori di lusso, ci sono mani esperte e pelli di prima qualità che oltretutto sono l’abbinamento chiave di tutte le creazioni Giòsa, un binomio indispensabile per poter realizzare borse ed accessori curati in ogni minimo dettaglio, per dare vita a modelli unici e preziosi.

In occasione di neoZone, il salone di Pitti Immagine dedicato alle collezioni donna per la primavera-estate 2011, Giòsa presenta una collezione unica ed eccezionale dallo spirito nuovo.

Il coccodrillo, conosciuto da tutti come il materiale sinonimo di classe e tradizione, viene attualizzato, proposto in una versione nuova, moderna, pronta a stupire.

La nuova collezione Giòsa, per la primavera estate 2011 è caratterizzata da forme originali, ma la vera innovazione è rappresentata dall’abbinamento della pelle di coccodrillo a tessuti come il raffinato canvas, ed ancora di più dall’insolito binomio coccodrillo e PVC Kristall Flessibile.

Ecco quindi il gioiellino della casa di moda, la nuova “Beach Bag” realizzata in due versioni: interamente in coccodrillo:
La prima è in canvas con dettagli in coccodrillo, per chi desidera un tono fresco e attuale ma senza perdere di vista la sua eleganza

La seconda è in PVC Kristall Flessibile imprigionato dalla griglia in coccodrillo, per la donna con lo spirito sportivo, che vuole sentirsi chic ed unica anche in spiaggia, in barca e nei momenti di svago.

Il marchio Giòsa sceglie in questo modo di assecondare la donna giocando sui diversi volumi ed abbinamenti per accompagnarla in tutte le occasioni.

I colori proposti dalla linea sono vibranti e forti, creano combinazioni fluo, che trasportano ai tempi moderni il materiale più tradizionale e sofisticato: la pelle di coccodrillo.

Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>