Lanvin celebra la moda e la donna con il nuovo profumo Me

di Lorena Scopelliti Commenta

Molto spesso assistiamo a un interessante connubio tra la moda e il mondo beauty, soprattutto nel campo delle fragranze: è un matrimonio quasi spontaneo, che nasce in modo del tutto naturale, vista la vicinanza tra i due mondi. E questa primavera Lanvin celebra il mondo della moda con Me, la nuova fragranza.

Il direttore artistico di Lanvin, Alber Elbaz, ama l’opulenza, il lusso, la sfrontatezza e vestire la donna di sensualità e linee che ne valorizzino al massimo la femminilità: la sua inconsueta partecipazione alla creazione della fragranza Me, insieme al prestigioso naso Domitille Bertier, ha dato vita a un profumo che è un vero e proprio inno all’edonismo e ricalca l’essenza stessa della maison di moda. I gioielli e gli abiti Lanvin sono ideati e realizzati pensando a una donna sicura di sè, a cui non piace essere definita in banali classificazioni e questo spirito rivive in Me.

La donna che veste Lanvin, quindi, rivive anche nel concept del jus Me a partire dal packaging, che si configura come vera e propria creazione di moda: le linee del flacone trasparente sono essenziali e asciutte come un abito in seta scivolata, ma gli angoli arrotondati suggeriscono la sensualità delle curve femminili, richiamata anche dalla serigrafia del nome Me in lettere dorate. Il colore rosa-pesca del profumo fa da contrasto al sofisticato tappo nero glossy, mentre una doppia catenina dorata con una pietra preziosa color blu Lanvin (raffinata nuance simbolo della maison) impreziosisce il tutto, chiaro riferimento ai noti gioielli del marchio.

La campagna pubblicitaria è altrettanto intrisa di richiami al mondo della moda: una splendida e sottile modella è stesa languidamente su un divano vecchio e consunto, in contrapposizione con il magnifico abitino in satin color cipria da lei indossato, caratterizzato da intricati decori in pietre preziose. La donna sfoggia, con disinibita ostentazione, un paio di decolléte interamente realizzate in swarovski, vistosi e opulenti gioielli, mentre bacia la propria immagine riflessa allo specchio e stringe tra le mani la catena di una clutch bag in coccodrillo. Me è un insolito jus che combina sentori fruttati nelle note di testa (mandarino e mortillo) con le essenze floreali presenti nel cuore (assoluta di rosa e tuberosa), unendoli a un finale inaspettato dal carattere gourmand (legni di sandalo e legno di liquirizia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>