La maglieria da uomo: l’importanza del filato

di Redazione Commenta

La maglieria da uomo è un must per la stagione invernale e anche per l’autunno/inverno 2019/2020 sono numerosi i modelli alla moda. In particolare è importante sottolineare che la moda predilige, quest’anno come in passato, i maglioni in cachemire o in lana merinos. Stiamo parlando quindi di maglie in filato sottile, dallo stile sobrio e pacato, che possono tranquillamente essere indossate anche sotto la giacca. Chi si appresta ad acquistare dei capi di maglieria da uomo per la stagione fredda dovrebbe quindi evitare modelli di maglione spessi e corposi, adatti solo per specifiche situazioni nel corso dell’anno.

Colori e modelli
Quando si deve scegliere dell’abbigliamento da uomo, è importante sempre considerare l’occasione in cui si dovrà indossare. Lo stesso avviene per la maglieria, anche se sono molti i maglioni invernali versatili, che si possono inossare sia in ufficio, sia per una passeggiata per la natura. Solitamente si tende a prediligere, per questi capi, la tinta unita; possibilmente con colori non troppo vivaci, come quelli proposti dalla collezione Heritage abbigliamento. Stiamo parlando del classico blu, in tutte le sue sfumature, del bordeaux, del grigio o del verde e dei toni del marrone. Sono considerati eleganti anche i maglioni a righe orizzontali, in tonalità diverse del medesimo colore. Meglio invece evitare i maglioni di colore eccessivamente squillante o quelli con decori e disegni di varia natura.

Come scegliere la maglieria alla moda
Come abbiamo detto, i filati alla moda per la prossima stagione fredda sono quelli fini, sottili, che permettono di creare una maglia calda che ha l’aspetto di un semplice maglioncino. Il cachemire e la lana merinos infatti offrono la possibilità di mantenere al meglio il calore corporeo, di aumentare l’efficienza della termoregolazione, senza dover indossare abiti di ampio spessore. Via libera quindi ai classici maglioni girocollo, o con scollo a V, che si indossano sopra alla camicia mantenendo uno stile elegante e decisamente classico. Volendo questo tipo di maglieria si adatta anche ad un utilizzo con abiti casual o per la pratica dello sport.

La lavorazione
Nella maggior parte dei casi i maglioni in cachemire e in lana merinos hanno una lavorazione liscia, visto che si tratta di maglie leggere. Sono comunque alla moda anche modelli di maglia con lavorazione a coste, sia con scollo tondo, sia con il classico collo alto. Stiamo però parlando di maglioni leggermente più pesanti, adatti a periodi dell’anno particolarmente freddi. Il taglio è solitamente abbastanza slim, in quanto il maglione non deve “ingrossare” eccessivamente chi lo indossa. Per altro il tessuto in meglio è molto elastico e consente tutti i movimenti anche con capi decisamente stretti. Per chi lo desidera è possibile anche trovare maglioni dal taglio leggermente più fluido, soprattutto per quanto riguarda i cardigan; meglio comunque non eccedere, in quanto una maglia troppo larga può dare un aspetto goffo e poco piacevole. Per altro una maglia troppo larga diviene impossibile da indossare sotto alla giacca. Il puro cachemire e la lana merinos comunque permettono di ottenere una maglia decisamente molto sottile, perfetta in ogni taglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>