Milano Fashion Week: Bianca Balti in passerella per Alberta Ferretti e Ermanno Scervino

di Redazione Commenta

Spread the love

Bianca Balti, dopo essere stata nel 2005 uno degli angeli di Victoria’s Secret, si è convertita in una delle indiscusse protagoniste delle settimane della moda sfilando nelle passerelle degli stilisti più importanti a livello internazionale. Karl Lagerfeld, Gianfranco Ferré, Marc Jacobs, Alexander McQueen, Givenchy, Hermès, John Galliano, Gucci, Fendi, Prada, Valentino, Missoni, Chanel, Christian Dior, Versace, Oscar de la Renta, sono solo alcuni dei nomi che hanno l’hanno scelta per indossare le loro creazioni.

La bella modella italiana si è senza dubbio confermata anche nel 2012 come una delle grandi protagoniste del mondo della moda, copertina del numero di marzo dell’edizione giapponese del Vogue e protagonista con Monica Bellucci della campagna primavera estate 2012 di Dolce & Gabbana e nella settimana della moda di Milano in corso è salita in passerella per sfoggiare le creazioni eteree e ultra chic di Alberta Ferretti e le iperfemminili di Ermanno Scervino (vedi la gallery alla fine dell’articolo).

Per le ulrasofisticate creazioni di Alberta Ferretti, delle quali abbiamo già parlato, Bianca Blati ha indossa vestiti e tailleur alternando proposte da giorno a look da sera.
Per Ermanno Scervino che, ispirandosi alla Venezia del 700 ed ai castelli inglesi, ha portato in passerella una cavallerizza sexy con la vista molto marcata e pantaloni equestri, Bianca Balti ha indossato un prezioso vestito da sera. La modella ha sfilato senza imbarazzi in abito lungo in pizzo dalle abbondanti trasparenze che copriva i punti chiave con ricami e paillettes.

Foto Credits Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>