Scarpe primavera 2014, la capsule collection “The Nudes” di Christian Louboutin

di Valeria Marco 1

Questa primavera Christian Louboutin presenta la collezione “The Nudes”, composta da quattro dei modelli più famosi della maison in cinque nuovissime tonalità che vanno dal cipria al castagna. La collezione comprende, tra le altre, le Batignolles, le pump Fifi e le peep-toe Vendome e Flo.

Tutte le donne prima o poi cadono nella rete delle scarpe firmate Christian Louboutin; non c’è modo di resistere, sono sirene di Ulisse che chiamano la fashion victim dalle vetrine. E ora c’è anche un motivo in più per fare il folle acquisto, la capsule collection “The Nudes” creata dalla maison francese per la primavera 2014.

Una collezione molto interessante e rivoluzionaria, per la quale alcuni del modelli più famosi disegnati da Louboutin sono stati rivisitati nel colore. La suola rimane rossa, e non potrebbe essere altrimenti, mentre il nero che contraddistingue i modelli più apprezzati di Louboutin lascia il campo a cinque nuove tonalità per accordarsi alla carnagione della donna che le indossa.

E’ lo stesso designer che spiega cosa lo ha spinto a cambiare totalmente colore alle sue scarpe più famose: “Le scarpe sono lì per dare alla donna una marcia, non per attirare l’attenzione lontano dalle gambe o da quello che indossa. Le scarpe scompaiono come come per magia e diventano una fluida estensione delle gambe, allungando la silhouette.”

L’impulso alla base della capsule collection per la primavera 2014 “The Nudes” di Christian Louboutin è stato quello di offrire alle donne la possibilità di trovare un paio di scarpe che corrispondano al colore della pelle.

La capsule collection “The Nudes” di Christian Louboutin potrà essere acquistata presso le boutique di Parigi e Svizzera, oppure on line sul sito www.christianlouboutin.com.

Commenti (1)

  1. Ja mam gdzieś około 4k komentów do scrapeboxa (znalezione w sieci), za 10zł mogę się podzielić

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>