Sonia Rykiel, collezione primavera estate 2010 a Paris Fashion Week

di Paola Perfetti Commenta

Una vera festa anni'80 quella presentata da Sonya Rykiel alla Paris Fashion Week. La griffe ha infatti scelto la sua boutique di Boulevard Saint-Germain per far sfilare la nuova collezione primavera estate 2010.

Una vera festa anni’80 quella presentata da Sonya Rykiel alla Paris Fashion Week.

La griffe ha infatti scelto la sua boutique di Boulevard Saint-Germain per far sfilare la nuova collezione primavera estate 2010.

In una vera e propria discoteca, con tanto di palle strobo e cotillion, si sono mosse modelle dal passo sciolto e ondeggiante, divertite nel lanciare baci agli ospiti.

Una allestimento vivace ed eccentrico per una collezione vintage, con spunti agli anni ’30 e ’70.

Molta maglieria, abiti lurex nero e oro, cardigans color papavero, satin color pastello, e persino un costume intero griffatissimo, in bianco e azzurro, che, per Sonia Rykiel, và portato sotto un trench di plastica decorato. I completi sono ricoperti di bottoncini d’oro, i top sono di seta rosa mentre gli abiti si arricchiscono di pizzi neri, o si alleggeriscono nelle loro stampe floreali.

Un moda sexy e gioiosa, vintage senza essere retrò, con leggins e cinturone a vita alta da portare con microaderenti maglioncini.

A “coronare” la primavera estate 2010 di Sonia Rykiel, cerchietti-cappellino dai colori acidi, anche in questo caso azzeccattissimi per il party di Boulevard Saint-Germain della Paris Fashion Week.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>