I gioielli per il corpo di Sandee Shin

A(r)mor Jewellery si può annoverare tra i brand di alta qualità nati dalle mani creative ed originali dei designer di moda all’avanguardia. Inizialmente nato come un piccolo hobby della designer newyorkese Sandee Shin, si è presto trasformato in un vero e proprio brand di gioielli che produce linee e collezioni davvero innovative, riscuotendo un grande successo non soltato nella Grande Mela ma anche in tutto il mondo grazie alla sua distribuzione universale dallo shop presente sul sito web ufficiale.

Mattia Cielo: collezione gioielli di alta gioielleria

Il preziosissimo brand che stupisce ancora con dei gioielli molto poetici e anche contemporanei, dal design che è molto lineare e dal movimento molto fluido una volta che sono stati indossati.

L’altissima gioielleria di Mattia Cielo è l’interpretazione di un gioiello che è moderno e del momento e al passo con il tempo che si rivolge alla donna di oggi: che è una donna che vuole essere vera, che non ha più il timore di essere se stessa o di manifestarsi attraverso ciò che lei indossa. E’ libera di scegliere il proprio gioiello, che diventa oggetto da toccare, usare e vivere.

Smarty Glamour Big: orologi chic Natale 2010

La proposta molto unica e raffinata dell’azienda chiamata Smarty Glamour Big per un idea regalo di un Natale 2010 che è tempestato di strass.

Smarty per la collezione di questo inverno 2010 propone un orologio molto luminoso e easy perfetto per le festività natalizie.

Smarty Glamour Big è un prezioso accessorio da indossare al polso ed è ricco di un pavè di strass. E’ Confortevole e anche molto pratico, questo orologio è adatto anche alle situazioni più easy grazie al suo cinturino fatto in silicone ed è anallergico che in un mix cool perfettamente riuscito con il quadrante full-strass. La moda degli accessori in silicone, come orologi, braccialetti, portachiavi e accessori si sta facendo apprezzare soprattutto per il comfort e il design minimale che è sempre gradito.

La bellezza in un gioiello: Sodini bijoux

Da qualche anno ormai la moda per quanto riguarda il mondo degli accessori, ha subito un radicale cambiamento.

C’è stata l’era delle perle e quella dei diamanti, passando per gli swarowsky attraverso ciondoli raffiguranti animali più disparati.

Tuttavia, con il passare delle mode e l’evoluzione delle tendenze in fatto di abbigliamento e tutto ciò ad esso connesso, anche il mondo della bigiotteria si è radicalmente trasformato e cambiato il suo modo di “pensare” e concepire il gioiello in senso lato, dando vita a preziosi sempre più in linea con le logiche di mercato, economici ma che lascino il segno…che si facciano notare.

Damiani due nuove aperture in Cina

Damiani dopo le varie aperture sparse nei mercati asiatici ha deciso di aprire due negozi, un Damiani a Ning Bo, una delle città più antiche della Cina e una boutique Bliss a Haerbin Quilin.

Il monomarca Damiani possiede una grande collezione ed ha un concept sviluppato da Citterio, che da sempre realizza gli spazi della maison di alta gioielleria.

Rebekah Frank, desigenr di gioielli dal design originale

Rebekah Frank foto

Se siete amanti dei gioielli particolari, unici ed originali, questi pezzi più insoliti di gioielli vanno oltre gli standard della moda.

Rebekah Frank è un artigiano meta fantasy, amante della confusione, simile a Lady Gaga. L’artista ha realizzato delle meravigliose creazioni che fanno pensare a strumenti di tortura simili a quelli del film Hellreiser.