Diane Kruger – abito per la prima in Australia di Bastardi senza Gloria

 
Benedetta Guerra
4 agosto 2009
Commenta

diane kruger

Diane Kruger sta ancora facendo del proprio abbigliamento il suo punto di forza, attraverso la prima del film Bastardi senza Gloria. A Londra indossò un vestito nero di Balmain, a Berlino con due modelli, uno dei Louis Vuitton e l’altro di Herve Leger.

Per variare un pò, per la prima a Melbourne ha adottato uno stile più androgino. La bionda ha scelto un look maschile con pantaloni a sigaretta neri, camicia bianca senza maniche e due dettagli molto maschile: straccali e farfallino.

Un tocco femminile al completo leggermente androgino lo ha dato con una borsetta di velluto imbottita di Chanel e scarpe Christian Louboutin.

A Sydney, il giorno dopo è tornata ad un look più femminile, con un bel vestito di raso e seta rosso, con scollatura irregolare, sceso spalla e una gonna a tre quarti della maison Marchesa, che fa parte della collezione Cruise 2010. Questo nuovo modello è stato completato con un modello di scarpe di Louboutin con metalliche applicazioni, simile al modello Peep-toe che aveva indossato a Londra.

Il bracciale in argento con tocchi di turchese è della griffe House of Lavande.

fonte

Articoli Correlati
YARPP
Diane Kruger – Red Carpet a Berlino

Diane Kruger – Red Carpet a Berlino

Diane Kruger é sotto i riflettori per il film Bastardi senza gloria. Nonostante tutto il caos per Brad Pitt che si è presentato a Berlino senza la Jolie, Diane Kruger […]

Jean Charles de Castelbajac – abito in onore di Michael Jackson

Jean Charles de Castelbajac – abito in onore di Michael Jackson

Dopo la scomparsa, avvenuta il 25 giugno, Michael Jackson ha continuato a vivere tra tutti noi grazie ai Media , case d’aste, ed ora la moda lo osanna rendendolo immortale, […]

Lady Gaga – reinventa un abito di Alexander McQueen

Lady Gaga – reinventa un abito di Alexander McQueen

Alexander McQueen dopo aver presentato la collezione nella settimana della moda di Parigi, con abiti uno più bello dell’altro, ha visto da subito, un remake di un abito della collezione […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento