Make UP AI 2010-2011 Burberry nella campagna adv di Mario Testino

di Paola Perfetti 1

A proposito di make up nuove campagne pubblicitarie autunno inverno 2010 2011, come non citare la potente macchina pubblicitaria messa in moto da Burberry?

Dopo il lancio della sua nuova, pregiata linea di Make Up (leggetela qui ma sappiate che, a breve, vi pubblicheremo anche le foto di un Tea party a tema!), non potevano mancare gli scatti di bellissime modelle chiamate a interpretare il mondo, l’eleganza e il mood Burberry.

Siete pronti a scoprirle?

Sono Rosie Huntington-Whiteley, Lily Donaldson e Nina Porter, magistralmente ritratte dall’obbiettivo di Mario Testino con addosso uno dei capi icona della casa di moda, il mitico sporting Burberry trenchcoats.

Non notate una bella differenza dalla campagna Lancome di ieri?

Il make up è più naturale, meno imposto: insomma, perfetto per quelle donne che amano la semplicità e la compostezza in stile british della griffe Burberry.

Mentre gli altri marchi sono per uno stile urlato in perfetto glamour Hollywoodiano, Burberry Beauty ha creato una tavolozza di colori indossabili, che vogliono essere un’ispirazione al trucco“,

ha detto Annalise Quest, direttore generale di merce per la bellezza di Harrods, dove la linea di trucchi Burberry è disponibile già da qualche settimana.

Tutto è cominciato perché ho ritenuto che l’atteggiamento Burberry è esemplificato dalle scarpe, le borse, i vestiti, gli accessori, ma poi il viso era l’unica cosa per cui bisogna lottare. Mentre preparavamo il make-up, mi sentivo come non fossimo stati in grado di ottenere il giusto atteggiamento. O era “troppo incrostato” di make-up oppure i colori erano sbagliati, sbagliati i toni, insomma, uno spirito sbagliato. Ho voluto che il mood fosse questo tipo di eleganza senza sforzo “,

ha detto Christopher Bailey, Direttore Creativo di Burberry al quotidiano on line WWD.com.

Da qui, alla scelta delle altere modelle e alla macchina di Mario Testino il passo è stato breve.

E’ nata così una campagna speciale, capace di affermare con vigore (e rigore) il senso più pieno del vero Burberry: apprezzatela anche voi nella nostra gallery! Con una sorpresa dal backstage

Commenti (1)

  1. Queste 3 modelle sprizzano photoshop da tutti i pori… troppo finte!