Agyness Deyn debutta in “Mean to Me”

di Redazione 3

La modella Agyness Deyn ha deciso di farsi un regalo specialissimo per il suo 27/simo compleanno: il debutto sulle scene del movie Mean to Me del regista Peter McGough.

Si tratta di un noir ambientato negli anni della Grande Depressione, un “corto” vissuto nella Manhattan anni 3o con protagonisti una cortigiana (Agyness Dean) e il suo amante sfortunato (Linus Roache del telefilm Law & Order’s).

Solo 20 minuti di una storia di amore e denaro tormentata, basata sul ritmo di una canzone di quegli stessi anni (più precisamente, era un brano del 1929 di Ruth Etting) e giocata sul ritmo di conversazioni serrate.

Lei è bellissima, con il look retrò by Zac Posen, amico di lunga data (praticamente da quando Agyness aveva 12 anni e calcava le sue prime passerelle), perfetto nella location scelta per i tre giorni di riprese, un appartamento originale degli anni trenta nel West Village.

Il tutto, profumato della fragranza Guerlain Shalimar.

La premiere di Mean to Me è stata lo scorso 19 aprile: per ora è fruibile alla Cheim & Read Gallery di New York, mentre prossimamente sarà un’opera di arte esposta alla Kunsthalle Wien di Vienna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>