Alexander McQueen: rinnovo licenza con Safilo

di Giulia Ferri Commenta

Alexander McQueen e Safilo Group, leader mondiale nell’occhialeria di lusso, hanno annunciano il rinnovo fino alla fine 2015 dell’accordo di licenza per il design, la produzione e la distribuzione mondiale delle collezioni che riguardano le montature da vista e occhiali da sole.

Jonathan Akeroyd, Presidente e Amministratore Delegato di Alexander McQueen, ha commentato:

Safilo ha una lunga storia di eccellenza nel settore degli occhiali, per il design innovativo, l’alta qualità dei prodotti e per una distribuzione selettiva. Siamo molto felici di annunciare la continuazione di questa fortunata partnership e siamo convinti che il suo rinnovo garantirà alle collezioni di occhiali Alexander McQueen di raggiungere nuovi traguardi di successo.

Di rimando anche L’Amministratore Delegato di Safilo Group, Roberto Vedovotto, ha espresso piena soddisfazione per il rinnovo della licenza:

Il marchio Alexander McQueen è sinonimo di stile innovativo e d’avanguardia e Safilo Group è estremamente soddisfatto di continuare questa partnership di successo. Questo rinnovo conferma Safilo come il partner di riferimento per i marchi del lusso che richiedono eccellenza nel design, nella qualità del prodotto e nella distribuzione.

Il Gruppo Safilo commercializza le collezioni a marchio proprio Safilo, Carrera, Smith Optics, Oxydo, Blue Bay e ha tantissime linee in licenza: Alexander McQueen, A/X Armani Exchange, Balenciaga, Banana Republic, Bottega Veneta, BOSS by Hugo Boss, Boss Orange, Dior, Emporio Armani, Fossil, Giorgio Armani, Gucci, HUGO by Hugo Boss, J.Lo by Jennifer Lopez, Jimmy Choo, Juicy Couture, Kate Spade, Liz Claiborne, Marc Jacobs, Marc by Marc Jacobs, Max Mara, Max&Co., Nine West, Pierre Cardin, Saks Fifth Avenue, Tommy Hilfiger, Valentino e Yves Saint Laurent.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>