Belstaff: Labelux nomina Harry Slatkin CEO

di Giulia Ferri Commenta


A pochi giorni dall’acquisizione del marchio Belstaff da parte del colosso austriaco Labelux, è stato nominato il nuovo chief executive officer del marchio, il business man Harry Slatkin.

The King of Home Fragrances è stato ex director di Bear Stearns, prestigiosa societàcon licenze molto importanticome Ralph Lauren, Christian Dior, Martha Stewart e tanti altri.

Tommy Hilfiger, amico di Reinhard Mieck, chief executive officer di Labelux, entrerà a far parte del consiglio d’amministrazione di Belstaff. Il CEO Reinhard Mieck ha dichiarato:

Sono molto contento di dare il benvenuto a Belstaff all’interno di Labelux group. Sono particolarmente onorato che due leader riconosciuti dal mercato come Harry Slatkin e Tommy Hilfiger lavoreranno con Belstaff

Sarà interessante seguire come si evolverà questa combinazione tra un brillante uomo d’affari, uno stilista strepitoso e un marchio di forte immagine.

Franco Malenotti, fondatore di Clothing Company, lascia così uno dei marchi dalla storia affascinante, fino a deiventare una delle icone degli ultimi anni soprattutto al cinema, con le comparse nei film e le star hollywoodiane appasionate.

Qualche tempo fa Franco Malenotti ha dichiarato:

Ho avuto l’opportunità di lavorare con passione, creatività, spirito di innovazione e consapevolezza mantenendo un importante brand con radici nel passato. E’ con grande soddisfazione che ho visto l’azienda crescere e conquistare anche un target apparentemente lontano dal marchio, come le case di produzione cinematografica di Hollywood

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>