Burberry nuova campagna pubblicitaria per la collezione p\e 2011

di Redazione Commenta

Quest’ anno la campagna scelta da Burberry per presentare la sua collezione primavera estate 2011, è da considerarsi in continua mutazione, in continua evoluzione come lo stesso titolo ci propone: “My ever changing mood”. L’obiettivo, infatti, è stato affidato al celebre e ormai consolidato fotografo di moda peruviano, Mario Testino. Per questa campagna infatti, è stato scelto uno stile del tutto minimale ed innovativo che prevede il cambio dei testimonial ogni mese. Questa è la volta di Jourdan Dunn e Sacha M’Baye, dopo la prima accoppiata di testimonial, Cara Delevigne e Jacob Young. Jourdan Dunn ormai celebre modella inserita a pieni titoli nel  fashion system, è stata una bambina prodigio che a soli 18 anni si è aggiudicata il titolo di Model of the Year ai British Fashion Awards. Ma dopo solo un anno scelse di ritirarsi dalle passerelle, e così, oggi possiamo approfittare, per rivederla, in ottima forma, e soprattutto bellissima come sempre, ritornare sulle scene ed essere protagonista di questi scatti di haute couture davvero bellissimi.


Per la prima volta, così,  nella sua storia di uno dei marchi inglesi più noti al mondo, sotto la guida di Christopher Bailey, si è scelto di lanciare una nuova idea di campagna pubblicitaria dove, non solo ogni mese vengono cambiati i suoi testimonial ma che raccolga soprattutto in una stessa foto diversi pezzi che sono tra i più rappresentativi dell’universo del marchio, dalla collezione Burberry Prorsum, giungendo alla London e alla Brit, senza dimenticare mai gli importantissimi accessori. Dichiara Christopher Bailey:

“Volevamo creare una campagna dinamica che rispecchiasse la diversità della nostra vasta clientela globale, svelando nuovi membri inglesi del cast ogni mese, tutti dotati di una propria identità, che incarnano i diversi atteggiamenti del ragazzo e della ragazza Burberry” .

Il fotografo ritrae i soggetti in una location prettamente estiva, sulle meravigliose spiagge di Brighton, che all’occorrenza sembrano trasformarsi quasi in una grandissima spiaggia deserta e abbandonata. E’ facile immaginare i due protagonisti ritrovarsi, al risveglio, sulla spiaggia dopo una notte brava. I toni ricordano molto lo stile del brand utilizzato in molte campagne precedenti, dove la scelta cromatica ricade su colori tenui come il beige e il panna, o come il verde e il blu sempre in tonalità non eccessivamente cariche. Ecco le foto della campagna pubblicitaria e del nuovo backstage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>