Hollister collezione a/i 2011 2012, casual chic

di Sandra Rondini Commenta


Come Bulli e Pupe. Le collezioni denim del brand Hollister si dividono in Dudes e Bettys. Completi casual per lui e per lei pensati per chi ricerca un look semplice e spensierato, fatto di colori luminosi, linee pulite e tanto comfort.

Sul sito ufficiale di Hollister potete trovare tanti splendidi modelli, soprattutto di jeans pensati per assecondare ogni tipo di silhouette, da quelle più skinny a quelle morbide e curvy. Perchè la bellezza non è una taglia e da Hollister lo sanno benissimo. Per questo anche i nuovi arrivi sono pensati per far sentire chi li indossa sempre a proprio agio con la propria figura. Il fitting è ideale e tra i tanti modelli proposti non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Un grande classico di Hollister, in perfetto American Style, sono le felpe, con cappuccio e senza, da portare aperte o chiuse con una comoda zip. Hanno un fascino a metà tra gli anni Sessanta e Ottanta, gli anni d’oro di questo capo da abbinare a un bel denim in tinta dell’ultima collezione. Per l’inverno Hollister ha rielaborato il concetto di felpa trasformandola in caldi giubbotti sportivi a collo alto, molto military style, o con ampio cappuccio bordato di pelliccia per i giorni più freddi.

Deliziosi anche i giubbottini in tessuto techno in tante nuance moda, anche con maniche a tre quarti, da indossare magari con lunghi guanti di pelle o cashmere di gran moda questo inverno. Molto femminili anche gli abiti proposti in collezione, sia in tinta unita che in stampa fantasia a pois e floreale, molto allegri e colorati, per un look easy e disimpegnato, perfetto tutto il giorno.

Anche gli accessori sono all’insegna del comfort. Caldi ed eleganti, in morbida lana e nei colori cult del brand Hollister, il bianco e il blu, sono berretti, lunghe sciarpe avvolgenti e divertenti cappellini con tanto di pon pon per un inverno sbarazzino e divertente che non rinuncia a un tocco di ironia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>