Intimissimi sceglie le fashion blogger per lanciare la sua collezione a/i 2013-14

di Redazione Commenta

Spread the love

Le fashion blogger sono il fenomeno comunicativo del momento ed è davvero impossibile ignorarle, soprattutto quando si organizzano sfilate mediaticamente molto seguite, come quella della nuova collezione a/i 2013-14 di Intimissimi.

Il famoso brand italiano di underwear ha deciso così di coinvolgere le più quotate fashion blogger non solo del nostro Paese, ma di tutto il mondo per lanciare al meglio la sua collezione nel web, considerato l’ampio seguito che hanno in internet queste nuove professioniste della comunicazione di moda. In tutto sono state ben 14 le fashion blogger invitate da Intimissimi a partecipare alla sua nuova sfilata che è molto piaciuta per l’audacia elegante dei modelli presentati in cui la giusta dose di sensualità non sfocia mai in volagrità gratuita, ma piuttosto ammicca e suggerisce.

La nuova collezione di Intimissimi sarà presto in vendita sia negli store che sul sito ufficiale della griffe che fa parte del Gruppo Calzedonia. Il marchio ha scelto come stampa privilegiata a cui sottoporre la sua nuova linea di intimo proprio le fashion blogger, selezionandole tra quelle più amate e seguite non solo d’Italia, ma di paesi come la Spagna, la Moldavia, la Russia e la Turchia. Tutte bellissime e tutte impeccabili nel loro ruolo di giudici e trend setter che ben sanno cosa farà tendenza. I loro nomi? Kasia Gorol, Korina Vrouscia, Merick Kucuk, Doina Ciobanu, Sofi Eliseeva, Alexandra Pereira, Maria Guedes, Luisa Lion, Sophia Robeiro Alckmin, Emily Hartridge, Laure Mais, Anouska Proetta Brandon, Dorka Molnàr e Nikol Moravcova.

Naturalmente coinvolgere le fashion blogger è sempre una mossa di marketing molto indovinata perchè assicurano un’ottima copertura di stampa dell’evento. La sfilata, inoltre, è stata anche l’occasione migliore per il brand italiano per presentare la sua nuova testimonial, Tamara Lazic, bellissima e giovane top model serba di 22 anni che, secondo molti addetti al settore, presto diventerà una delle grandi regine delle passerelle internazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>