Louis Vuitton celebra la cupola di Lafayette con una serie di vetrine tematiche

di Redazione Commenta

Spread the love

Natale a Parigi: gli Champs Elysee illuminati e le vetrine luccicanti: tutti amano Parigi a Natale! Il tributo ai 100 anni della cupola delle Gallerie Lafayette è stato affidato a Louis Vuitton, che si è ispirato al balletto per le decorazioni, con risultati mozzafiato.

Per celebrare il centenario della celebre cupola delle gallerie Lafayette, la maison Vuitton ha deciso di dedicare una serie di vetrine natalizie che avranno come tema “Il balletto del secolo”. La cupola, in pieno stile Art Nuveau, è riccamente ornata e decorata con motivi bizantini, vetro e cristalli: l’armonia architettonica di boulevard Haussmann ormai è indissolubilmente legata a questa lussuosa e immaginifica cupola.

Louis Vuitton ha deciso di renderle omaggio attraverso la rappresentazione di un balletto del secolo che si ispira proprio all’esuberanza e allo studiato eccesso del dettaglio architettonico: su uno sfondo abbagliante decorato con motivi geometrici e che ricordano sia gli intarsi della cupola sia gli iconici Monogram del brand, una serie di animali selvaggi ed esotici (tra cui anche pinguini e panda) si intrecciano in modo complesso e ricco, creando una stupefacente coreografia.

Gli animali evocano il legame strettissimo della maison Vuitton con la tematica del viaggio e la grande varietà dei prodotti esposti, che spaziano dalle borse ai borsoni da viaggio fino alla pelletteria e alle collezioni più recenti, rievocano 158 anni di gloriosa storia del marchio francese. Ogni vetrina riflette uno spirito festoso e in linea con il mood natalizio, abbracciando la curiosità sia di bambini sia di adulti, che le ammireranno durante lo shopping dei regali da trovare sotto l’albero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>