Marni lancia una capsule collection di borse per beneficenza

di Sandra Rondini Commenta

Dopo l’attesissima collezione in collaborazione con H&M che mise in fila dall’alba tantissime fashioniste di tutta Italia, la casa di moda italiana Marni si è lanciata adesso in un altro progetto, questa volta di grande valore sociale. Si chiama “The Children’s Imaginary World” e si tratta di una capsule collection di borse, assolutamente limited edition, che la griffe ha voluto lanciare sul mercato per sostenere progetti umanitari che aiutano concretamente i bambini disagiati dei paesi del Terzo Mondo.

Sulle borse, tutte allegre e colorate, che faranno la gioia delle neo mamme e di quante sognano di avere presto un bebè, sono stampati i simpaticissimi disegni pieni di fantasia, di bambini delle scuole materne ed elementari. Fiori, soli, nuvole, figure umane viste attraverso gli occhi sognanti di un bambino e realizzati con le loro manine inesperte con tutto l’entusiasmo della loro età.

Le borse di questa simpatica capsule collection sono delle shopper molto pratiche da portare in giro con grande disinvoltura e ironia. Chiunque le guarderà proverà sicuramente un moto di tenerezza pensando al bambino che ha realizzato quel disegno. Perfette per andare a fare la spesa e per mille altri usi, le shopper firmate Marni sono molto capienti.

Realizzate in un cotone molto resistente, hanno comodi manici in pelle e possono anche essere ripiegate in un’altra borsa e poi comodamente tirate fuori solo quando servono. Queste shopper bag firmate Marni sono in vendita presso le boutique Marni ed anche presso lo store online della griffe, naturalmente fino ad esaurimento, trattandosi di una limited edition creata ad hoc per sostenere progetti charity.

Per essere una semplice shopper il prezzo, dobbiamo proprio dirlo, non è dei più democratici considerato che si tratta di una semplice borsa di cotone, ma la griffe ha come sempre il suo peso, alleggerito, forse, in questo caso dalla consapevolezza di star facendo del bene attraverso uno shopping consapevole.

fonte e credit image | moda.atuttonet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>