Milano Moda Donna, la polemica sullo street style

di Redazione Commenta

La settimana della moda porta una ventata di novità riguardo accessori, capi e tendenze, ma negli ultimi tempi anche molte polemiche riguardo lo street style e coloro i quali, appostati fuori dalle sfilate, sfoggiano outfit improbabili solamente per attirare l’attenzione dei fotografi.

Anna Dello Russo viene sempre più spesso citata tra i migliori street style fuori dalle sfilate di Milano, ma non possiamo certo definire street il suo stile o i suoi look. Si tratta di outfit ben studiati, eccentrici certo, ma assolutamente fuori da ciò che è casual, autentico e metropolitano.

Fino a qualche anno fa, probabilmente prima della forte ondata di fashion blogger che ha colpito il nostro paese, era possibile trovare look originali, divertenti e qualche volta persino all’avanguardia, sfoggiati fuori dalle location della settimana della moda di Milano. Gli stilisti ed i brand in generale potevano addirittura prender spunto da ciò che i comuni mortali indossavano in strada e trasformare queste idee in vere e proprie tendenze.

Oggi sembra di passeggiare tra le vie di un grande circo, un circo mediatico per l’esattezza. Ci si colora i capelli, si indossano peluches e pupazzi, non si rispetta il clima e la stagionalità dell’abbigliamento e tutto questo solamente per ricevere una menzione o un tag su qualche sito web. Certo osservando la galleria fotografica che segue, vi renderete conto che c’è ancora (fortunatamente) qualche eccezione di stile.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>