Moschino inaugura la Tel Aviv Fashion Week

di Redazione 1

Il brand Moschino è stato l’ospite d’onore della seconda edizione della Tel Aviv fashion week, il più importante evento moda tenuto in Israele. La kermesse, che si tiene fino al 13 novembre, è stata inaugurata proprio da Moschino con una sfilata evento che ha visto in passerella le collezioni uomo e donna della prossima primavera-estate 2013 e una special selection di capi storici e iconografici tratti dall’archivio della maison.

Dopo aver già avuto come special guest Roberto Cavalli, la partecipazione di Moschino, brand cult e di riferimento della moda internazionale, che ha inaugurato questa edizione, dimostra ancora una volta il forte legame tra la moda italiana e quella israeliana. Per i giovani designer israeliani Moschino rappresenta un esempio di creatività e carisma timeless e al di là delle mode del momento grazie al suo stile inconfondibile fatto di altissimo design made in Italy combinato a uno humour vivace e trasgressivo.

La scorsa edizione, che ha avuto come ospite d’onore lo stilista toscano Roberto Cavalli, è stata la prima a tenersi dopo ben trent’anni di stop e quest’anno la Tel Aviv fashion week punta a bissarne il successo tra pubblico e addetti ai lavori. L’evento, infatti, ha richiamato in città numerosi vip clients internazionali, i più importanti buyers al mondo e la stampa specializzata di settore al gran completo, tutti pieni di aspettative.

Durante la fashion week 2012 saranno presentate le collezioni p/e 2013 dei più influenti stilisti israeliani e sarà data agli studenti della Shenker, la più importante scuola di design del paese, la possibilità di mostrare le loro creazioni ad un pubblico di giornalisti e buyer internazionali.

La Tel Aviv fashion week ha in calendario sette sfilate al giorno, con oltre 20.000 ospiti attesi da tutto il mondo. Ofir Lev, direttore generale della “Israel’s fashion & textile association” è il tycoon di questa manifestazione che promette di inserirsi in futuro nella scia delle fashion week più seguite al mondo insieme a quelle di Parigi, Milano, New York, Londra e Tokyo.

Commenti (1)

  1. cynthia September 27, 2012 – 2:48 PM Love, love, love red shoes! Just resold my red suede pair as they were not comfy. Must find aetohnr pair!! Soon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>