Nasomatto, due litri di profumo all’hashish

di Paola Perfetti 2

nasomatto-marjuana-modalizer

Giuro, non è uno scherzo: Nasomatto è uno dei maggiori “nasi” al mondo, cioè esperti e creatori di profumeria artistica, e la sua ultima creazione è una fragranza a base di essenza di hashish.

Lusso e provocazione dal nome evocativo: Black Afgano.

Alessandro Gualtieri, questo è il vero nome di Nasomatto, è divenuto uno dei punti di riferimenti della profumeria di lusso.

Per Black Afgano parliamo di 2 litri di essenza con un’alta concentrazione di incenso, marijuana, legno e muske. Senza dimenticare l’essenza di hashish, per la quale Nasomatto ha ideato un maxi packaging da 2 litri disponibile in sole 20 edizioni.

Il prezzo è proibitivo, circa 4mila euro, ma chi non darebbe ragione a Nasomatto: togliersi lo sfizio di avere un un flacone colossale nel proprio bagno.

Ai limiti del lecito!

Rispondi