Pantaloni a campana High Everyday Couture: quando l’eleganza si sposa con il comfort

di valentina Commenta

I pantaloni ampi sono un must have della stagione primaverile di quest’anno: linee morbide e tessuti leggeri danno vita a capi da indossare con disinvoltura in diverse occasioni d’uso, per il giorno e la sera.

Comfort ed eleganza: le parole d’ordine dei pantaloni di questa primavera

La linea di pantaloni a campana High Everyday Couture è dedicata a tutte le donne, perché coniuga una vestibilità comoda e ricca di comfort a dettagli fashion in grado di esaltare la silhouette femminile e renderla armoniosa, sono il capo perfetto per chi è alla ricerca di un pantalone dalla vestibilità morbida ed elegante al tempo stesso.

Versatili e chic, da indossare di giorno con un paio di sandali flat oppure la sera con tacchi e blazer, i pantaloni High Everyday Couture accompagnano i movimenti con raffinatezza; sono realizzati in tessuti tecnici ultraleggeri, cotone stretch e viscosa, traspiranti e disponibili in un ampio ventaglio di taglie, dalla 40 alla 48.

Da indossare in occasione di una riunione online, per un aperitivo metropolitano e una serata in compagnia, tutti i pantaloni della collezione, rigorosamente a vita alta, presentano dettagli originali, dalle tasche laterali ai bottoncini decorativi; nastri in raso seguono l’ampiezza della gamba, in un gioco di volumi e tessuti svolazzanti e aerei, che danno l’impressione di volare per le vie cittadine.

I modelli dei pantaloni High Everyday Couture

La collezione PE 2020 del brand High pone i pantaloni in una posizione centrale nel guardaroba femminile che, dopo anni di capi attillati e alla caviglia, torna ad accogliere outfit dalle linee morbide e ariose, dal design semplice ma arricchiti da dettagli preziosi e tonalità che richiamano la primavera, come il blu navy, il bianco e le fantasie floreali.

I pantaloni a campana High Everyday Couture sono il simbolo della nuova femminilità, che si esprime attraverso materiali morbidi e leggeri come la seta: i modelli ampi, sopra la caviglia, hanno i colori del caramello e del blu navy, e sono perfetti da indossare con una t-shirt bianca e sandali durante il giorno, trasformandosi all’occorrenza in una mise serale con una blusa leggera, impreziosita da piccole paillettes e una clutch.

Fanno parte della collezione di pantaloni a vita alta anche il gessato, con chiusura a bottone unico e dal classico abbinamento bianco e blu, dalla linea curva e ampia sui fianchi e più stretta verso la caviglia, ideali per chi ama uno stile scanzonato e allo stesso tempo professionale; i meravigliosi pantaloni a campana, dal design pulito e il fondo esageratamente svasato, con preziosi ricami bianchi, proprio come negli Anni Settanta. Comodissimi perché senza cuciture laterali, i pantaloni a zampa di elefante sono sofisticati, abbinati a scarpe open toe zeppa altissima o, per le più alte, con un paio di sandali francescani ultraflat.

I pantaloni ampi con motivi floreali, realizzati in colori a contrasto chiaro e scuro, costituiscono un capo che non dovrà mancare nel guardaroba femminile di questa primavera. La vita alta è regolabile in ampiezza con i cordoncini elastici, che consentono d’indossare i pantaloni in pochi secondi e prepararsi a tempo di record: abbinati a una t-shirt monocromo e sandali con fibbia, sono perfetti per un look da giorno. Quando il sole tramonta, sarà sufficiente indossare un blazer e una crossbag, sabot a punta con microtacco a stiletto e trasformare l’outfit in un elemento chic e di tendenza.

I pantaloni a campana High Everyday Couture, con i modelli ampi, le linee fluide e i tessuti ultraleggeri, hanno già conquistato le donne di tutte le età e con silhouette differenti, che amano la libertà ma non vogliono rinunciare a un ouftit di tendenza e che le faccia sentire bellissime e in forma, in ogni momento della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>