Sisley, collezione donna a/i 2011 2012

di Redazione Commenta

La collezione donna di Sisley per l’autunno inverno 2011 2012 verte su temi: Highlands Folk, Twiggy Rock, 50 Years e City Glam. Highlands Folk è la linea di gusto scottish,  che richiama le atmosfere rarefatte e misteriose della Scozia. Tartan nei toni del rosso e del nero si trasformano in abiti, pantaloni e gonne. Ad aggiungere un tocco di folk ci pensano gilet e giubbini di finta pelliccia. Colore dominante è il nero che funge da trait d’union per tutto il tema. Le linee assecondano le forme del corpo, avvolgendolo con vestibilità comfort.

Twiggy Rock è una linea che vede capispalla, abiti e gonne accompagnarsi alle vestibilità più asciutte dei pantaloni. Il colore traspare dai forti contrasti dei tessuti fantasia, delle righe su jersey o della maglieria. Da non sottovalutare il ritorno del ”color block” per una stagione a tutto rock.

Nella linea 50 Years trovano grande spazio l’eleganza e la classe che hanno caratterizzato quegli anni. L’attenzione si concentra sul punto vita, spesso evidenziato da cuciture, drappeggi o cinture. Abiti e gonne dai tessuti fluidi, si accostano a capospalla dalla silhouette prettamente femminile. La cartella colore si sposta sulle tonalità delicate del verde, del mauve, del cipria e del rosa.

City glam si occupa di ospitare, ad esempio, Il capospalla, dall’aspetto tecnico, destinato a combinazioni più “urban”, si accosta a camicie ricche di contrasti cromatici. Concessa qualche divagazione nel guardaroba maschile, quando si tratta, ovviamente, di pantaloni o giacche. L’angolo “sport” è prerogativa di ciò che viene realizzato in felpa grazie a lavaggi studiati per rendere tute o abiti dall’aspetto più “sciolto”. Atmosfere da “Studio 54” vengono evocate da capi con effetti shine o da silhouettes asciutte, studiate appositamente per la night life.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>