Paris Fashion’s Week 2011: Fatima Lopes, Anthony Vaccarello, Corrado de Biase, Moon Young Hee

di Monica De Chirico Commenta

La settimana della moda di Parigi ha aperto le sue danze martedì, come consueto in grande stile. Dal 27 settembre al 5 ottobre 2011 sulle passerelle della villa Lumière sfileranno le collezioni pret-à-porter per la stagione primavera estate 2012. Le giornate del 27 e del 28 settembre sono state dedicate agli stilisti emergenti, tra cui Fatima Lopes, Anthony Vaccarello, Corrado de Biase, Moon Young Hee.

Andiamo a scoprire insieme alcune particolarità delle collezioni presentate da questi artisti meno conosciuti.

 

Anthony Vaccarello propone una collezione che si distingue per il focus sulle forme geometriche che giocano sul corpo creando movimento, ma allo stesso tempo una forte razionalità e semplicità in cui riconosciamo per certi versi il mondo Fendi da cui l’artista proviene. Abiti che sembrano richiamare l’architettura e creano contrasti con il corpo molto interessanti.

Dalle sfilate di Moon Young Hee sembra uscire una donna estremamente sensuale, simile ad una fata in questi capi leggeri che sembrano solo sfiorarla. Corrado de Biase ci offre una sfilata dove il raso è il protagonista principale che scivola sul corpo esaltando spacchi seducenti. Interessanti l’interpretazione delle forme che ricordano gli anni Venti e Trenta.

Sulla Torre Eiffel sicuramente la sfilata di Fatima Lopes non poteva passare inosservata. Una donna che ama i colori aciduli per il giorno, mentre per la sera abiti molto femminili ma che giocano con le forme. Anche per questa collezione come in quelle passate della stilista non mancano scarpe con plateau.

Vi diamo appuntamento sempre su Modalizer per altri speciali sulle sfilate parigine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>