Per la festa del papà: i quaderni di Paperblanks

di Monica De Chirico Commenta

Dopo i 150 anni di Italia, domani un’altra festa importante che ormai ci accompagna fin dal 1968. Le origini della Festa del Papà risalgono ai primi anni del 1900 negli Stati Uniti e trovano un antecedente ai tempi dei babilonesi, 4000 anni fa. Infatti è stata ritrovata un’ argilla su cui un ragazzo di nome Elmesu ha scritto un messaggio di auguri e buona salute al padre. Il 19 Marzo è diventato un giorno per ricordare e festeggiare il papà con un regalo di riconoscenza. E naturalmente anche in questa occasione ci sono diversi spunti. Paperblanks, azienda canadese che da oltre vent’anni produce quaderni ed agende, propone due prodotti scelti per l’occasione tra le collezioni più eleganti e raffinate.

Per l’occasione PAPERBLANKS ha scelto di produrre la collezione Antica pelle, per il papà che vuole avere un quadernoraffinato e senza tempo e la collezione Compagni Tascabili, per il papà in costante movimento e che ama catturare i propri pensieri ovunque. I primi sono quaderni ispirati all’antica arte della rilegatoria rinascimentale: grazie alla riproduzione di un’elegante rilegatura. Una cornice classica e ricercata per fermare i propri pensieri e idee. I Compagni Tascabili sono i diari da portare sempre con sé,  dei Compagni di vita, adatti al papà che ama prendere appunti e catturare i pensieri che scorrono incessanti nella sua testa. Un flusso ininterrotto da trascrivere rapidamente e che ha necessità di una carta su cui  la penna possa scorrere leggera e di un formato flexi da riporre in borsa sempre pronto all’uso.

Sul sito Paperblanks tutti i prodotti per un regalo ricco di stile dove racchiudere creatività, e momenti di vita.

Photo e Fonte: via Paperblanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>