Salvatore Ferragamo: esordio in Borsa positivo

di Redazione Commenta

Spread the love


Debutto più che positivo in borsa per Salvatore Ferragamo con un guadagno del 10,56% a 9,95 euro. L’Amministratore Delegato Michele Norsa ostenta prudenza ma di fronte a un risultato così positivo ha evidenziato la solidità dell’azienda:

Siamo stati fortunati a debuttare in una giornata positiva per tutte le Borse mondiali. Dall’Asia, all’Europa, agli Stati Uniti si sono segnate performance positive. In più abbiamo presentato una storia lineare,che ha un grande passato di continuità e stabilità che è piaciuta molto, soprattutto agli investitori istituzionali

A chi gli ha chiesto un riferimento alla recente scelta di Prada e Samsonite di farsi quotare alla Borsa di Hong Kong, Norsa ha risposto molto pacificamente (forse per smortare i toni con cui Giorgio Armani aveva esternato la sua disapprocvazione) dichiarando:

Sono storie molto diverse. Noi non abbiamo mai avuto dubbi sulla scelta fatta qualche anno fa di quotarci sulla Piazza di Milano. Il nostro percorso è sempre stato diretto verso la
Borsa italiana e non si è mai presa in considerazione una seconda via Poi le altre aziende hanno
strutture, percorsi e obiettivi diversi dal nostro.

Sempre secondo L’AD di Salvatore Ferragamo, il lancio positivo in Borsa ha avuto una ripercussione positiva sull’immagine del marchio. La scelta di aver debuttato in un momento così favorevole per il mercato del lusso favorirà chi riuscirà a inserirsi in mercati emergenti e vasti come quelli asiatici e chi avrà visioni più globalizzato come l’e-commerce e i canali miultimediali del web.

Fonte | Pambianconews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>