SOS Tate per Brad e Angelina

di Redazione Commenta

Una vita di successo, carriera, film, voli intercontinentali e mille figli: come fanno Angelina Jolie ed il marito Brad Pitt?

La risposta non è “superpoteri”, bensì un esercito personale di circa 25 persone di servizio che segue i Brangelina in ogni parte del globo.

A rivelare l’entità del numero di aiutanti che si aggira per casa Brangelina è Andrew Morton in “Angelina”: An Unauthorised Biography.” che dichiara:

La casa era piena di bambinaie del Vietnam, del Congo e degli Usa – speiga Morton – quattro infermiere, un medico di guardia permanente, due assistenti personali, un cuoco, una cameriera, un aiuto cameriere, due addetti alle pulizie, quattro guardie del corpo e sei ex guardie dell’esercito francese per pattugliare l’area intorno alla casa”.

Aiuto sì, ma sembra che Angelina non manchi di essere in prima linea per l’educazione della prole.

Sempre secondoMorton, infatti, Angelina – è lei a portare i pantaloni in casa – utilizzerebbe la tecnica tramandata da sua madre Marcheline:

“Marcheline si è allontanata dalla figlia perché assomigliava troppo a suo marito Jon Voight. Ma Angie basa i suoi metodi educativi su quello che può ricordare delle tecniche della madre. E come Marcheline, quando i bambini si comportano bene, lei gli dà delle stelle adesive che loro possono accumulare e scambiare con cose piacevoli”.

Chissà che dopo Tata Lucia e SOS Tata, anche questo non faccia moda anche fra i (più o meno) baby Vip di casa nostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>