Trench: proposte primavera estate 2011

di Redazione 1

Un grande ritorno per questa primavera estate 2011 è quello del Trench, proposto in varianti molto interessanti dalle diverse case di moda. L’origine del trench è da ricercare in ambito militaresco, in effetti  era molto usato dai soldati durante la prima e la seconda guerra mondiale. Burberry fu il primo brand che creò il capo in gabardina dietro richiesta del Ministero della guerra inglese. Da allora questo cappotto impermeabile, lungo generalmente fino ai polpacci, non è mai passato di moda.  Andiamo a scoprire le diverse proposte di trench per questa estate.

Valentino ci propone un trench in stile romantico, con fiocchi e trasparenze. Asimettrico e ricco di movimento il modello proposto da Diane von Furstenberg. Solare il trench di Carolina Herrera con una bella cintura in vita. Classica la versione di Ferragamo. Interessante la proposta smanicata di Yves Saint Laurent. Lanvin ci presenta invece un trench in una versione lunga fino al ginocchio. Naturalmente non può mancare la proposta di Burberry che in fatto di trench ha molto da raccontare e ci presenta una versione in stile più aggressivo e rock con borchie.

Corto o più lungo, il trench va indossato rigorosamente con la cintura annodata in vita un pò spostata a sinistra, per dare forma al capo. Adatto sia al giorno che alla sera, tutto dipende dal colore, può essere arricchito da dettagli quali un foulard annodato al collo, che dona un tocco glamour all’insieme. Classico l’abbinamento del trench sul pantalone skinny e ballerine basse. In linea con il ritorno del floreale anni Settanta, l’abbinamento con abiti svolazzanti lunghi un pò hippie.

Photos: via The House of Blog

Commenti (1)

  1. sempre bellissimo… peccato non esistano più le mezze stagioni!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>